Laghi di Revine

Immersi nella Valmareno, tra le Prealpi venete e le colline trevigiane si trovano i due pittoreschi e caratteristici laghi glaciali di Santa Maria e di Lago, comunemente noti come Laghi di Revine.

Separati oggi da un piccolo istmo, formavano un tempo un grande specchio d'acqua nato dopo il ritiro del grande ghiacciaio del Piave. Un angolo suggestivo, a pochi passi dalle località di Vittorio Veneto e Conegliano. Sulle acque tranquille dei due laghetti, orlate di canneti e d'estate punteggiate di ninfee, si specchiano su una sponda le caratteristiche casette di sassi del comune di Revine Lago e delle sue frazioni, sull'altra quelle di Tarzo.
Le località che si affacciano sui piccoli laghi accolgono i turisti in cerca di un soggiorno a contatto con la natura e le antiche tradizioni, conservate gelosamente e rivissute nelle pittoresche manifestazioni e feste popolari.

revine lago

L'origine degli insediamenti umani in questi luoghi si perde nella notte dei tempi: il ritrovamento di alcune selci in una torbiera di Colmaggiore, una frazione di Tarzo, ha provato l'esistenza di un antico villaggio di palafitte, visibile oggi nella ricostruzione del Parco Archeologico Didattico del Livelet. Dotato di strutture dedicate all'accoglienza, alla didattica e all'agricoltura sperimentale, il Parco propone un affascinante viaggio indietro nel tempo.

Link:
www.visittreviso.it
www.marcatreviso.it 
www.parcolivelet.it

Feedback su questo contenuto
vota
3.769230769230769 media
(13 voti)
Commenti
English (United States) français (France) Deutsch (Deutschland) italiano (Italia) español (España) português (Portugal) русский (Россия)
Eventi
Radicchio IGP
Radicchi, ma non solo: gli appuntamenti in terra trevigiana ...
Itinerari consigliati
Un facile percorso ciclopedonale nella Marca Trevigiana ...
my veneto logo
Il Tuo Viaggio
crea Itinerari personalizzati salva i Preferiti condividi Diari di viaggio

Media Center

Media Center
Il Veneto in foto, video, audioguide, webcam, brochures...